matrimonio a tema lavanda
matrimonio a tema lavanda

7 idee per il matrimonio a tema lavanda

Se amate le suggestioni provenzali, i profumi estivi e i toni pastello, il matrimonio a tema lavanda è quello giusto per voi. Perchè, diciamola tutta, organizzare un matrimonio non significa solo scegliere l’abito giusto senza stress ma anche organizzare tutto ciò che concerne un matrimonio.
 

Dal sapore shabby chic e anche un po’ retrò è un perfetto connubio tra semplicità ed eleganza. Se pensiamo alla lavanda immediatamente riusciamo a ricordare il profumo inconfondibile e la prima immagine è senza dubbio quella di immense distese fiorite di queste piante. Se avete scelto per il grande giorno un abito sposa per il matrimonio a tema lavanda, con tanto di accessori associati, sappiate che sarà davvero indimenticabile per voi e per i vostri invitati. Questa semplice pianta è in grado di creare, attraverso il suo colore e il suo profumo, un’atmosfera davvero unica.
 

Voi e i vostri ospiti sarete avvolti dalla fragranza e dalle tonalità di questo fiore, oltre a essere un matrimonio a tema lavanda ben riuscito sarà anche una sorta di esperianza sensoriale. Di certo l’olfatto e la vista saranno catturati in un attimo appena il matrimonio avrà inizio.Per organizzare un matrimonio a tema bisogna curare ogni dettaglio e farlo aderire il più possibile allo stile che si vuole ottenere per il proprio evento. Sicuramente ci sono wedding day a tema più o meno semplici da curare, in questo caso, per il matrimonio a tema lavanda avrete modo di arricchire e personalizzare il vostro grande giorno facilmente potendo usare il fiore sia come elemento decorativo sia come colore codice delle nozze.
 

Oggi vi accompagneremo passo per passo per creare un matrimonio a tema lavanda mostrandovi i vari modi e i vari dettagli da curare per inebriare voi e i vostri parenti e amici nel profumatissimo e coloratissimo mondo della lavanda.
 

#1 Partecipazioni

Da cosa iniziare? Semplice, dall’inizio, ovvero dalle partecipazioni.
 

Come sappiamo le partecipazioni sono come la copertina di un libro, da quella, il lettore dovrebbe riuscire a capire cosa andrà a leggere in seguito, le atmosfere e il genere. Allo stesso modo, le partecipazioni, suggeriscono all’invitato lo stile del matrimonio e in certi casi dichiarano in modo esplicito un eventuale dress code. Per il matrimonio a tema lavanda non potrà mancare l’invito su carta in tinta con il fiore, oppure una carta bianca con decorazioni sul lilla o sul viola.
 

Ancora meglio sarebbe intrudurre un gambo di lavanda all’interno del biglietto, in questo modo, oltre ad avere un rimando al colore, l’invitato potrà sin da subito sentire il profumo che avvolgerà il grande evento.
 

#2 Lavanda per la cerimonia


Se gli inviti forniscono un suggerimento rispetto al tema del matrimonio, l’allestimento del luogo della cerimonia sarà il primo impatto che gli ospiti avranno con lo stile scelto dagli sposi per il loro wedding day.
 

In questo caso per il matrimonio a tema lavanda, le decorazioni per la cerimonia potranno essere arricchite con questo fiore, oppure la stessa lavanda potrà essere unica protagonista di quel momento, soprattutto per quanto riguarda l’allestimento floreale delle sedute degli invitati. L’ideale per un matrimonio shabby chic all’aperto.
 

E per l’uscita degli sposi? Sostituite il riso o i petali di rose con dei semi di lavanda!
 

#3 Bouquet e boutoniere


Per un matrimonio a tema lavanda non potrà di certo mancare questo profumatissimo fiore all’interno del bouquet della sposa magari abbinato ad altri nelle tinte avorio o bianco, o perchè no, sarà possibile scegliere di aver un bouquet composto esclusivamente da lavanda. Lavanda anche per la boutonniere dello sposo, basterà un piccolo mazzetto o anche uno solo gambo per richiamare il bouquet della sposa e anche il tema delle nozze.
 

#4 Tableau de mariage


Anche per il tableau de mariage sarà possibile aggiungere come elemento decorativo la lavanda utilizzando il fiore stesso o anche semplicemente ispirandosi ai colori sulle tonalità del viola.
 

#5 Lavanda per il ricevimento


Centrotavola e addobbi per le sedie del banchetto potranno essere personalizzate secondo il tema lavanda.
 

Ci sono diverse soluzioni per esaltare questo tipo di matrimonio a seconda dei vostri gusti, quindi un centrotavola creato con mazzetti di lavanda all’interno dei barattoli di vetro per un matrimonio più rustic chic, oppure degli addobbi per le sedie con piccoli gambi di questa questa pianta per un sapore più shabby chic. Per un matrimonio serale potete decidere di usare come centrotavola delle candele profumate ovviamente alla lavanda.
 

#6 Wedding cake


Una torta nuziale gusto lavanda? Perchè no? Se non volete osare tanto potete comunque fare in modo che anche la vostra wedding cake sia in linea con il matrimonio a tema lavanda, basterà scegliere una torta che abbia delle tonalità viola e potrete anche decorarla con fiori veri o con delle riproduzioni fatte con la pasta di zucchero.
 

#7 Bomboniere


Per lasciare agli ospiti un ulteriore ricordo del vostro matrimonio a tema lavanda, anche se siamo sicure che sarebbe comunque difficile da dimenticare, potrete decidere di donare loro dei regali sempre in tema. Pensate a una saponetta o a un olio per il corpo al profumo di lavanda, o ancora, a dei sacchetti contenenti i semi per profumare i cassetti. Come potete vedere sono delle semplici soluzioni e anche low cost per fare un dono a parenti e amici perfettamente in tema con il vostro wedding day.
 

Avete visto come è semplice personalizzare un matrimonio a tema lavanda?


Come per ogni wedding day la cura dei dettagli è fondamentale ma in questo caso sarà facile trovare il modo per caratterizzare quanto più possibile questo evento unico con il profumo e il colore della lavanda.


Contenuti correlati...