abiti da sposa
abiti da sposa

Spose non solo di bianco

Il rito del matrimonio, per quanto siano cambiati i tempi, rimane sempre un momento speciale da vivere intensamente. Inutile soffermarsi sul fatto che gli abiti da sposa rientrano in quella categoria di ‘scelte importanti da fare’ che coinvolge ogni donna che si accinge al grande passo.

Se è diventata quasi una moda quella di sfruttare le competenze di un qualificato wedding planner, non sempre i suoi consigli sono accettati a proposito degli abiti da sposa che devono essere scelti personalmente dalla persona che ne indosserà uno speciale per appagare i suoi desideri.
Per quanto si voglia sminuire il giorno delle nozze, questo rimane ancorato a quei giorni che meritano di essere ricordati per sempre e, in virtù di queste intenzioni, ogni sposa si trova di fronte a delle scelte che condizioneranno l’esito di questo momento focale della sua vita.
 

Se la scelta del ristorante, della destinazione dove trascorrere la luna di miele, degli inviti, delle tradizionali bomboniere e di tutti quegli altri elementi che compongono il puzzle che si consuma nel giorno delle nozze può essere in qualche modo delegato ad altri, nessuna sposa rinuncerà all’idea di decidere cosa indossare per la cerimonia.
Le mode condizionano non poco la scelta del vestito e per questa ragione è preferibile scegliere un atelier che abbia a disposizione un panorama di modelli che includa dai  classici abiti divenuti oramai dei veri e propri punti di riferimento fino ad arrivare alle ultime novità relative alla moda spose al fine di poter operare delle scelte legate a quanto propone lo stile in voga al momento oppure orientarsi verso a tradizione.

Scelte non sempre facili

Impensabile ritenere la scelta dell’abito di nozze una questione facilmente risolvibile perché è esattamente l’inverso. Mille e più sono i dubbi che attraversano la mente di una quasi sposa che deve accontentare il suo gusto cercando di rispettare (fin dove possibile) il parere dei parenti più prossimi e, nel contempo, tentando di evitare le critiche degli invitati che –al solito- ‘vivisezioneranno’ ogni momento di quel giorno per (s)parlarne in giro.
Meglio un abito da sposa che sia tradizionale oppure qualcosa di innovativo? Velo o semplice acconciatura? Strascico alla Lady D o senza troppi fronzoli?
E’ risaputo che non è una decisione da prendere a cuor leggero e che le variabili sono infinite: stile, modello, colore, tipo di tessuto, accessori e altro ancora.
 

E’ certamente opportuno indagare su quanto propone il mercato della moda e, fin dove opportuno, personalizzarne lo stile per non essere una sbiadita copia di qualche altra sposa. Il web ci viene in aiuto per esplorare quanto dettano le mode del momento e, se non altro, permetterci di selezionare l’orientamento sul quale basare la scelta.
Vero che tutti affermano che il vestito da sposa si sfrutta solo per una giornata e che sarebbe bene evitare di investirci tanti soldi per il suo acquisto ma occorre considerare il fatto che è un giorno speciale ed unico dove ogni sogno deve essere realizzato per non avere rimorsi in un secondo momento.


Contenuti correlati...