città più cool per sposarsi
città più cool per sposarsi

La città più cool per sposarsi

Ne sono passati di anni dal giorno i cui il Presidente De Gasperi decretò lo sfollamento dai Sassi. Eppure il percorso di vita che ha portato Matheola e i materani a riconquistare la dignità non è stato affatto semplice e privo di ostacoli. Una volta poi “popolati” i nuovi rioni della città, costruiti nella zona prospiciente rispetto al centro antico, la lotta più impegnativa è stata quella di convincere il resto del Mondo del patrimonio artistico e culturale racchiuso nei Sassi. Ci pensò prima il cinema di Pasolini, poi arrivò il meritatissimo riconoscimento Unesco, ma la notorietà dei Sassi di Matera aumento esponenzialmente grazie alla produzione hollywoodiana di “The Passion”, diretta da Mel Gibson.

Il film che ebbe una distribuzione globate incuriosì milioni di spettatori che si domandavano dove avessero girato quelle scene così belle, riproponendo una location assolutamente simile a Gerusalemme. L'aumento del turismo ha dato la spinta e la visibilità per trasformare Matera, dall'unica provincia italiana non servita dalle Ferrovie dello Stato, nella splendida città europea della cultura.

Seppure questo riconoscimento sia arrivato solo nel 2015, negli ultimi anni l'interesse mediatico verso la città dei Sassi e le sue ricchezze è cresciuto esponenzialmente, convincendo moltissime coppie a sceglierla come capitale di nozze. Esistono infatti moltissimi elementi legati alla tradizione materana capaci di rendere il giorno delle nozze decisamente speciale, se vissuto in questa meravigliosa città lucana. Lo sa bene chi si occupa di catering per matrimoni e lavora nell'area di Puglia e Basilicata.

Il calesse

Raggiungere la chiesa scelta per celebrare il rito nuziale trainati da cavalli è una delle scelte più originali che si possono fare. Il percorso sui san pietrini sino a raggiungere Piazza San Pietro Caveoso, il passaggio davanti alle bellissime chiesette rupestri, come Santa Maria de Idris, o all'ingresso della chiesa di Santa Maria della Palomba, situata a strapiombo sulla gravina, è un mix di emozioni unico, in grado di coinvolgere emotivamente di sposini. L'idea del carretto e dei cavalli poi dà un tocco di antico al rito matrimoniale, marcando il legame antico del sentimento dell'amore. I cavalli inoltre fanno parte della storia di questa città, diventando veri protagonisti, durante i festeggiamenti del 2 Luglio, in occasione della festa della Bruna.

Il belvedere

Trattasi di un luogo magico, da cui è possibile apprezzare la città in tutto il suo splendore. Incantevole d'inverno, quando l'antica Matheola sembra un presepe innevato, accogliente d'estate, quando le viottole ornate dal tufo si popolano di tantissimi turisti muniti di camera fotografica, pronti a immortalare i coloratissimi angoli nascosti dei Sassi. Il belvedere diventa la location ideale per scattare le foto di matrimonio e per immortalare i futuri coniugi in un bellissimo bacio d'amore, sullo sfondo della bellissima cattedrale di San Eustacchio.

Il panorama mozza fiato del sasso caveoso da un lato e di quello barisano dall'altro, completato dalla gravina a strapiombo in cui pascolano liberamente simpatiche caprette, sembra disegnato da un pennello divino. Il belvedere materano è una location speciale, perchè fa da scenario alle grotte paleolitiche visibili invece dalla città. Un percorso un po' impegnativo per lo strascico della sposa e un po' troppo rupestre, rispetto all'eleganza degli abiti dei partecipanti alle nozze, ma che vale la pena di essere vissuto, con la curiosità con cui si affrontano le situazioni più misteriose.

Il tufo

La pietra bianca di cui è ricca Matera è parte del segreto della sua eterna giovinezza. Una ragazzina di oltre 1000 anni d'età, impreziosita da spesse mura in tufo, calde d'inverno, fresche d'estate. E' facile immaginare la particolarità quindi delle tante sale per ricevimento e matrimoni presenti nella città, perchè interamente scavate nel sasso. Molti dei ristoranti di Matera che possono scegliere per festeggiare nozze, ma anche battesimi o altre ricorrenze anche di carattere non religioso, sembrano costruite nella grotta. Questa caratteristica trasforma un pranzo di nozze in un'esperienza estremamente “alternativo”, rispetto alle solite proposte ristorative offerte in altre città del sud Italia. Da questo punto di vista infatti Matera, sembra molto più vicina “artisticamente” a Lecce, che al capoluogo Potenza. Questi elementi fanno della bella città del “Vangelo secondo Matteo”, uno spazio speciale per dirsi il grande sì. Le richieste per prenotazioni di sale matrimoniali e di contatti verso catering service e wedding planner che operano in Basilicata è un trend in costante aumento. E c'è da pensare che con l'arrivo del 2016 e l'inizio dei festeggiamenti di Matera a città europea della cultura, la passione dei Sassi, contagerà tantissimi futuri mariti e mogli.


Contenuti correlati...