organizzazione matrimonio
organizzazione matrimonio

5 errori da non commettere durante la preparazione di un matrimonio

Il matrimonio è probabilmente uno dei giorni più importanti della nostra vita, per questo motivo è importante evitare errori e cadute di stile. In questo articolo troverete dei consigli per organizzare il matrimonio e gli errori da evitare per una giornata indimenticabile

1. Non affidatevi ad una wedding planner soltanto per la sua fama Sono sempre di più le coppie che decidono di affidarsi ad una wedding planner per l'organizzazione del proprio matrimonio. Tuttavia spesso ci si affida ad una wedding planner in base al nome, alla sua fama o al consiglio di qualche amica! Niente di più sbagliato... certo il nome può essere sinonimo di garanzia e affidabilità, ma quando si tratta del vostro matrimonio quello che importa sono innanzitutto i vostri gusti. Scegliete quindi piuttosto una wedding planner con cui vi sentite affini, che vi pare sia sulla vostra stessa lunghezza d'onda, con un carattere compatibile col vostro e che vi infonda fiducia, ma soprattutto il cui stile incontri i vostri gusti e la vostra idea di matrimonio.

2. Non scegliete il fotografo “alla leggera" Ricordatevi che il fotografo del vostro matrimonio sarà quello che ne immortalerà il ricordo per tutta la vita. Anche la scelta del fotografo quindi dovrà essere molto ponderata e non basata esclusivamente su consigli alla cieca o sul nome. Selezionate sempre una rosa di candidati con cui parlare personalmente di cui guardare il portafoglio. Solo in questo modo potrete capire se i suoi lavori sono adatti ai vostri gusti e rispecchiano quello che vi piace ed il modo in cui volete immortalare il vostro matrimonio. Se lo stile del fotografo non incontra i vostri gusti non pretendete di cambiarlo, ma orientatevi piuttosto su un altro candidato! Inoltre il fotografo deve infondervi fiducia per fare in modo che anche nelle foto posate potete sentirvi tranquille e che gli scatti risultino quindi spontanei.

3. Considerate sempre tutti gli imprevisti Nessuna sposa vuole pensare a ciò che può andare storto nel giorno del matrimonio, in quanto probabilmente è già molto stressata per i preparativi. Tuttavia non considerare gli imprevisti può essere l'errore fatale che può rovinare il giorno del vostro matrimonio. Avete scelto una location all'aperto? Considerate sempre un piano B in caso di pioggia. Il matrimonio è al tramonto d'estate e la location è all'aperto? munitevi di candele alla citronella e spray antizanzare. Ci saranno molti bambini? Considerate anche le loro esigenze sia dal punto di vista del menu che dell'intrattenimento, se non volete che i vostri ospiti non possano godersi la cerimonia. Infine concordate sempre con il catering un menu alternativo per tutte le esigenze degli ospiti (celiaci, vegetariani, vegani)

4. Non fatevi ossessionare dal tuo matrimonio (e non ossessionare gli altri) La preparazione del matrimonio assorbe gran parte del tempo e delle energie. Tuttavia è importante non diventare una di quelle future spose che non fanno altro che parlare dei preparativi del proprio matrimonio assillando amici e partner. Evitate di infilare il tuo matrimonio in ogni discorso che fai con le tue amiche, e non dimenticatevi del vostro partner, dei suoi gusti e dei suoi consigli. Evitate inoltre di riversare sulla coppia lo stress e il nervosismo derivante dal preparativi.

5. Non fare scivoloni sulle partecipazioni

Il galateo vuole che gli inviti non siano differiti, ma indirizzati alla famiglia. Qualora il vostro ospite ha moglie e figli non fate partecipazioni di verse ma una sola. Infine, errore ben più grave, non inserite MAI il biglietto che indica il negozio e l'indirizzo della lista di nozze all'interno delle partecipazioni. Nonostante stia diventando una pratica diffusa è veramente una caduta di stile e uno scivolone di cattivo gusto! Qualora gli invitati vorranno informarsi a riguardo lo faranno direttamente.


Contenuti correlati...